Home

 

CITAZIONI ED AFORISMI

 

Copulate, don't populate!


Sul sito www.vhemt.org compare un motto che mi sento di fare mio: «Copulate, don’t populate!». Mi pregio di tradurre in versione grafica questa esortazione, con l’augurio che possiate esserne illuminati ed agire di conseguenza. — Carpanix

«Ho sempre amato il mio prossimo… finché era poco.»

Ignoto


«L’amore… due infelicità che s’incontrano, due infelicità che si scambiano ed una terza infelicità che si prepara.»

Arthur Schopenhauer


«Si possono fare impazzire gli animali mettendone troppi in un recinto troppo piccolo. L’Homo Sapiens è l’unico animale che lo fa volontariamente a se stesso.»

Robert Heinlein


«La spinta biologica ci induce a fare sesso, non a fare figli. Il nostro “istinto riproduttivo” è analogo all’istinto di uno scoiattolo di piantare alberi: lo scoiattolo immagazzina cibo, la nascita degli alberi è solo un effetto secondario. Se il sesso coincide col bisogno di procreare, allora la fame coincide col bisogno di defecare.»

Les U. Knight


«Se la vita è davvero preziosa, noi donne non dovremmo lasciar cadere bambini qua e là come fossero escrementi.»

Triresia


«La crescita fine a se stessa è l’ideologia delle cellule cancerose.»

Edward Abbey


«La sterilizzazione immunizza contro l’aborto.»

Ignoto


«Non importa quanto in alto si lanci una pietra: essa finisce sempre per ricadere.»

Alypius


«La sovrappopolazione è come una grande lente di ingrandimento: ingigantisce i piccoli problemi.»

Ignoto


«Quello che, in ogni modo, mi sembra caratterizzi il Novecento è la terribile moltiplicazione della popolazione del mondo. Una catastrofe, una sciagura. Tanto che adesso non si sa più cosa fare.»

Ernst Gombrich


«A differenza delle pestilenze del Medio Evo o delle malattie contemporanee che non comprendiamo, la peste moderna della sovrappopolazione è guaribile con i mezzi che ci sono noti e con le risorse in nostro possesso. Ciò che manca non è già la conoscenza della soluzione, ma la consapevolezza universale della gravità del problema e la formazione dei miliardi di persone che di esso sono vittime.»

Martin Luther King


«La sovrapopolazione è un pericolo di gran lunga maggiore dell’arsenale nucleare. Per non morire di guerra atomica basta non premere mai quel bottone, mentre per morire per le conseguenze dell’esplosione demografica basta non fare nulla.»

Isaac Asimov


«Può essere che sia giunto il momento in cui, invece di controllare l’ambiente a beneficio della popolazione, si debba controllare la popolazione per assicurare la sopravvivenza dell’ambiente.»

David Attenborough


«Il problema della sovrappopolazione ci è addosso ora. Non è il futuro, è il presente.»

Virginia D. Abernethy


«Questo mondo, che abbiamo costruito applicando fino ad oggi un certo livello di pensiero, crea dei problemi che non possono essere risolti dallo stesso livello di pensiero applicato per costruirlo.»

Albert Einstein


«Poche persone sono capaci di esprimere con equanimità opinioni che differiscono dai pregiudizi del proprio ambiente sociale. La maggior parte della gente è anche incapace di formulare simili opinioni.»

Albert Einstein


«È impossibile svegliare chi fa finta di dormire.»

proverbio Navajo


«La mia impressione è che quando i politici cominciano veramente a parlare di picco petrolifero è perché il picco è già tra noi…»

Ted Howard


«Solo dopo che l’ultimo albero sarà stato abbattuto…
Solo dopo che l’ultimo fiume sarà stato inquinato…
Solo dopo che l’ultimo pesce sarà stato pescato…
Solo allora scoprirai che i soldi non si possono mangiare.»

profezia Cree


«L’inferno sono gli altri.»

Sartre


«Il mondo è pieno di gente che non vale la pena conoscere.»

Voltaire


«Per chi vuole cominciare a capire qualcosa, meglio la radura che il sovraffollamento.»

Emanuele Severino


«La società piace così com’è solo a pochi ottimisti che non hanno fantasia sufficiente a immaginarla migliore.»

Roberto Vacca


«Se questo mondo vi sembra spietato, dovreste vedere cosa sono gli altri.»

Philip K. Dick


«I fatti non cessano di esistere perché li ignoriamo.»

Aldous Huxley


«Più una bugia è grossa, più facilmente essa verrà creduta… se l’opzione di non crederci è sufficientemente dolorosa.»

Gore Vidal


«Tutta la verità attraversa tre stadi: nel primo viene ridicolizzata; nel secondo viene violentemente avversata; nel terzo viene accettata come lampante.»

Arthur Schopenhauer


«L’illusione della libertà continuerà fino a quando risulterà conveniente mantenerla. Nel momento in cui mantenere quell’illusione diverrà troppo costoso, si limiteranno a smantellare la scenografia, a tirare indietro le quinte, a spostare tavoli e sedie, così che potrete vedere il muro sul retro del teatro.»

Frank Zappa


«La democrazia dev’essere qualcosa di più che due lupi ed un agnello che decidono il menù per la cena votando.»

James Bovard


«Un momento di crisi è già devastante di per sé, ma diventa distruttivo quando è alimentato dall’illusione.»

da RAI Radio 1, 10/01/2006 - h 14:26


«Quando fai le cose per bene, nessuno sospetterà che hai fatto mai qualcosa.»

Dio, in “Futurama”


«Una popolazione numerosa può rivelarsi una fonte di sviluppo perché implica scambi e domande di beni; ciò non vuole dir evidentemente che la crescita demografica possa essere illimitata.»

Papa Giovanni Paolo II


«Che la fede sia una cosa completamente differente dalla superstizione è di per sé la più grande delle superstizioni.»

Karlheinz Deschner


«La Chiesa dice che la Terra è piatta, ma io so che è rotonda perché ne ho visto l’ombra sulla Luna, ed ho più fiducia in un’ombra che nella Chiesa.»

Ferdinando Magellano


«I miei cani non si lasciano ingannare dallo specchio.»

Tigenella


«È la paura della morte che crea gli dei.»

Lucrezio


«Dio li fa e poi li accoppa.»

Elio e le storie tese


«Dio? Uno che prende ordini dal papa.»

Alessandro/Reverse


«Il silenzio della ragione genera mostri.»

Ignoto


«Se esiste un percorso che conduce al meglio, esso inizia da una profonda analisi del peggio.»

Thomas Hardy


«Non esiste una buona soluzione nella vita. L’unica cosa che puoi fare è cercare di distrarti, di seppellirti di lavoro, di non pensare alla realtà, ma non esiste alcuna vera soluzione. Siamo tutti in una cattiva situazione e proprio nessuno è in grado di tirarsene fuori.»

Woody Allen


«Non una cieca opposizione al progresso, ma una opposizione al progresso cieco.»

motto del Sierra Club


«Sappiamo che è impossibile, quindi… cominciamo!»

Peter Jackson